Corso di formazione per operatore addetto ai controlli non distruttivi 2 livello METODO MT

Tramite il Corso di formazione per operatore addetto ai controlli non distruttivi 2° livello, metodo con particelle magnetiche, l’operatore certificato di livello 2 può essere autorizzato a:

  • assumersi la piena responsabilità di un laboratorio di prova o di un centro di esame e del relativo personale
  • stabilire, riesaminare per verificarne la correttezza editoriale e tecnica, nonché convalidare le istruzioni e procedure CND
  • interpretare norme, codici, specifiche e procedure
  • stabilire i particolari metodi di prova, le procedure e le istruzioni CND da utilizzare
  • eseguire e sovrintendere a tutti gli incarichi di tutti i livelli
  • fornire assistenza al personale CND di tutti i livelli

Esistono diversi metodi di prova ed ognuno di essi è caratterizzato dalle proprietà fisiche sfruttate che ne definiscono il campo di applicazione:

Il controllo Magnetico viene utilizzato nella ricerca di discontinuità superficiali e sub-superficiali, su manufatti Ferromagnetici (Ferro, Cobalto, Nichel e le loro leghe). In questo metodo, un campo magnetico viene indotto nel particolare oggetto di controllo e particelle magnetiche (in sospensione umida o in polvere) vengono depositate sulla sua superficie. Nel caso di discontinuità superficiali o sub-superficiali, il campo magnetico fuoriesce dal materiale attirando le particelle precedentemente disperse. In questo modo, l’operatore sarà in grado di visualizzare un accumulo di particelle magnetiche in corrispondenza della discontinuità, valutando la conformità o non conformità del particolare in esame.

Programma del corso di formazione per per operatore addetto ai controlli non distruttivi 2° livello – METODO con MAGNETOSCOPIO (MT) (COD. TEC 0005)

MODULO IDENOMINAZIONEDURATA (ORE)
1Introduzione ai controlli non distruttivi
2Qualifica del personale CND
3Difettologia
4Analisi della documentazione
5Generalità sul controllo con il metodo con particelle magnetiche
TOTALE DURATA DEL MODULO I16
MODULO IIDENOMINAZIONEDURATA (ORE)
1Attività preliminari
2Fasi operative del controllo
3Redazione di un verbale
TOTALE DURATA DEL MODULO II8
TOTALE DURATA DEL CORSO24

Metodologia del corso di formazione

Lezione frontale in aula e/o laboratorio ed esercitazioni pratiche in officina, nel rispetto delle norme di sicurezza ed igiene sul lavoro, con l’assistenza di personale altamente qualificato.

Cosa prevede l’offerta formativa

L’offerta formativa prevede:

  • Materiale didattico
  • Corso di Formazione: modulo I + modulo II.
  • Esame finale
  • Rilascio della qualifica

I docenti

Esperto di settore con pluriennale esperienza nella saldatura e nella docenza in corsi di formazione professionale.

Destinatari

L’accesso è riservato a personale in possesso dei requisiti imposti dalla norma UNI EN ISO 9712. Le figure interessate sono: operatori di saldatura, coordinatori di saldatura, responsabili FPC, progettisti, costruttori di costruzioni saldate, carpenterie.

Orari

8:30/12:30 – 14:00/18:00

Qualifica rilasciata

Attestato di qualifica del personale addetto ai Controlli Non Distruttivi in accordo alla norma UNI EN ISO 9712 sul controllo MT di 2° livello (secondo UNI EN ISO 9712).

Costo del corso

Da concordare in base alla tipologia di metodo scelto e al numero degli operatori da certificare. Per iscrizioni multiple sono previste riduzioni percentuali.

Hai bisogno di maggiori informazioni su questo corso?

Per maggiori informazioni sui nostri corsi chiamaci allo 075.5178001, whatsappaci al 392.9323453 oppure compila il form sottostante. Un nostro operatore ti ricontatterà quanto prima

    Seleziona una o più risposte per aiutarci a capire meglio il tuo profilo

     Sono già in possesso di un voucher
     Sono già iscritto ad un Centro per l’impiego della Regione Umbria
     Sono interessato ad uno dei vostri corsi a pagamento

    Acconsento al trattamento dei miei dati personali al fine di ricevere una risposta al mio messaggio, come indicato nella Privacy Policy. *